The Hoxton Rome cover photo - The Lost Avocado

The Hoxton apre a Roma / New Design Hotel ai Parioli

1 Shares
1
0
0
0

The Hoxton da dieci (e Lode)! Apre a Roma il decimo hotel della catena inglese The Hoxton, con arredi di design ispirati al Novecento italiano e opere di artisti internazionali.

Apre il 10 Maggio The Hoxton, Rome – l’Hotel numero 10 di The Hoxton. La nota catena inglese, presente in Europa e USA, ha scelto la Città Eterna per il suo primo hotel in Italia. Dall’inaugurazione del primissimo spazio nel 2006, nel quartiere Shoreditch di Londra, The Hoxton ha saputo imporsi negli anni come brand d’ospitalità dal design unico, dando vita a una serie di open-house hotel ispirati alla diversità e all’originalità di ognuna delle città in cui ha scelto d’investire. Dopo Londra, Amsterdam, Parigi, New York ed LA, tra le altre, The Hoxton approda anche a Roma, nello storico quartiere Parioli, set ideale per un indirizzo super moderno, che sappiamo già vi farà impazzire!

The Hoxton Roma si trova nel quartiere Parioli, a poca distanza da alcune delle attrazioni principali della città, tra cui i Musei MACRO e MAXXI, e dall’incanto di Villa Borghese. Ospitato in un vecchio edificio anni ’70, che conserva intatta la sua originale facciata in dusky pink, il The Hoxton romano conta 192 stanze, suddivise in sei diverse tipologie d’offerta (Shoebox, Cosy, Cosy up, Roomy, Roomy Terrace e Biggy), in base alle dimensioni, e dagli arredi ispirati ai grandi classici del Cinema Italiano.

Foto The Hoxton Rome - The Lost Avocado

Foto stanza The Hoxton Roma - The Lost Avocado

I meravigliosi interni, curati da Ennismore Design Studio e da Fettle Design, lasciano davvero il segno. Pavimenti e rivestimenti in legno, bagni dai colori vivacissimi e dalle linee che strizzano l’occhio al design italiano degli anni ’50, oltre a dettagli contemporanei e un mix eclettico di arredi. Design modernista anni ’70 anche nella grande Lobby, inondata di luce naturale e arredata con banconi in marmo locale, divani dai colori vibranti e illuminazione vintage. La Lobby ospiterà anche la Hox Gallery, uno spazio espositivo dedicato alla promozione delle opere di talenti emergenti e artisti locali.

Completano l’offerta del The Hoxton, Rome, un Ristorante (inaugurazione prevista a settembre 2021), una terrazza coperta, l’ampia caffetteria-bar “Cugino”, e un Appartamento (con cinque sale di varia grandezza, attorno a una grande cucina centrale) dedicato a cene intime, riunioni di lavoro ed eventi privati.

CUGINO

Un nuovo indirizzo super trendy per tutti i golosi in città! La caffetteria-bar Cugino accoglie sia gli ospiti dell’Hotel che i visitatori, in un ambiente moderno e ultra chic. Aperta da mattina a sera, la caffetteria sposa la filosofia “from farm to table” ed è gestita in collaborazione con la famosa micro-bakery romana Marigold. Non solo caffè e dolci appena sfornati, gli ospiti possono anche gustare colazioni, brunch e light lunch a base di prodotti biologici e di primissima qualità. Dalle 18:00 Cugino diventa il Bar perfetto per l’aperitivo in compagnia, prima di trasformarsi in Cocktail Bar, fino a notte fonda.


L’offerta Staycation

In partnership con The Hoxton, The Lost Avocado vi mostra in esclusiva gli interni dell’Hotel e vi segnala l’offerta per una staycation a Roma con il codice dedicato per la prenotazione: CIAOROMA. Per ogni notte di soggiorno, alla tariffa di €150, The Hoxton vi ragala €50 per food & drink! L’offerta è valida fino al 31 Gennaio 2022, per prenotazioni effettuate entro il 31 Maggio 2021.

L’Offerta “Notti di quartiere”

The Hoxton, Rome, promuove anche l’iniziativa “Neighbourhood Nights”, per offrire ai residenti romani la possibilità di soggiornare e vivere l’hotel per soli €50 a notte, utilizzando il codice “HOXROMA”. Tutto il ricavato andrà devoluto al Binario 95, un hub sociale e un centro di accoglienza per le persone senza dimora a Roma. Le “Neighbourhood Nights” si svolgeranno il 13, 14 e 15 giugno 2021, offrendo ai locali, che di solito non prenoterebbero un soggiorno nella propria città, la possibilità di fare qualcosa di diverso dopo un faticosissimo anno di lockdown.


Tariffe: da €129/notte per la Shoebox; €149/notte per la Cosy; €229/notte per la Roomy; €309/notte per la Biggy.


Articolo realizzato in collaborazione con The Hoxton

1 Shares
Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.