dove dormire a cambridge turing locke hotel

Turing Locke Hotel a Cambridge

Eat, Stay, Experience (e lavora da remoto) al bellissimo Turing Locke. L’indirizzo da segnare se state cercando un hotel dove dormire a Cambridge durante un viaggio in Inghilterra.

Il brand di Aparthotel Locke ha inaugurato il suo nono gioiello a Cambridge, nel nuovo distretto sostenibile di Eddington, dove pure hanno aperto i battenti il primo Hotel Hyatt Centric in UK e i due indirizzi drink & food: KOTA e Dutch. Noi abbiamo avuto il piacere di esserne ospiti, per un weekend perfetto in una delle città più belle del Regno Unito e in questo articolo ve lo raccontiamo. Se cercate un hotel dove dormire a Cambridge per una notte o più, segnatelo!

Prende il nome dal rivoluzionario scienziato informatico Alan Turing, questo nuovo boutique hotel a Cambridge firmato Locke, con 180 appartamenti dal design fresco e contemporaneo, ognuno dei quali provvisto di cucina attrezzata, area living e sala da pranzo. Una soluzione ideale per soggiorni prolungati in città e per vivere Cambridge da local, ma anche per lavorare da remoto. L’hotel ospita infatti una bellissima area co-working e uno spazio per riunioni, oltre a un ristorante (purtroppo chiuso nei giorni della nostra permanenza), un cocktail bar, una caffetteria, una palestra e una terrazza panoramica stagionale. Una sorta di cittadella per professionisti di passaggio, digital nomads e turisti che abbiano voglia di uno spazio tutto per sé per qualche giorno, coccolati da uno staff straordinario, discreto, ma sempre disponibile.

Progettato dagli architetti di dRMM, vincitori del Premio Stirling, assieme alla rinomata azienda di design AvroKO, l’interior di Turing Locke prende spunto dai movimenti d’avanguardia nati a Cambridge. L’Aparthotel combina scelte di design della metà del secolo con accenti modernisti, che spiccano su una tavolozza di colori tenui accesa di verdi e rosa, azzurri e turchese.

Turing Locke funge da punto di riferimento per la nuova comunità di Eddington, quartiere sviluppato dall’Università di Cambridge come esempio di vita sostenibile. E la sostenibilità è stata al centro della costruzione e del design di Turing Locke, alimentato da fonti di energia rinnovabile presenti in loco e arredato con mobili dal materiale di provenienza responsabile; sono inoltre stati creati oltre a 200 parcheggi per biciclette e 20 punti di ricarica per veicoli elettrici, compensando 116,53 tonnellate di emissioni di carbonio – equivalenti alla salvaguardia di 4.307 alberi.

turing locke hotel dove dormire a cambridge

Insomma, la soluzione ideale se cercate un hotel a Cambridge per un weekend o soggiorni più lunghi, a soli 15 minuti di bicicletta dal centro storico della città e a 30 minuti di auto dall’aeroporto di Londra Stanstead.


Articolo scritto in seguito al Press Stay offerto da Turing Locke.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.