Video Review: zaino NX CSC di Manfrotto

Abbiamo provato il nuovissimo NX CSC camera Drone backpack di Manfrotto e vi spieghiamo perché ci è piaciuto.

Qualche giorno Manfrotto ci ha inviato in anteprima il nuovo NX CSC Camera – Drone backpack per chiederci un parere e capire se questo zaino super pratico è davvero così speciale come promette. Qui la nostra review!

Devo ammettere che appena l’ho visto e ho letto tutte le specifiche, ho subito pensato che lo avrebbe usato più Timur, per trasportare macchina fotografica, lenti, cavalletti e tutta l’attrezzatura necessaria per filmare i nostri video di viaggio, ma… in realtà me ne sono innamorata anch’io! L’ho portato con me nei miei due ultimi weekend a Lipsia e Parigi ed è stato semplicemente perfetto. Sono riuscita a farci stare l’iPad e tutte le mie guide di viaggio e magazine di moda acquistati in aeroporto, i liquidi chiusi in un sacchetto trasparente per il check-in, la mia pochette con trucchi e tutto l’occorrente per il make up, un paio di sandali bassi di scorta, pashmina e occhiali da sole, la mia piccola macchina fotografica vintage, iPhone e carica batteria, caramelle e una giacca leggera. In pratica: perfetto!

Non avevo mai provato gli zaini Manfrotto (e loro, d’altro canto, non penserebbero mai che nei loro prodotti possano starci caramelle e makeup), ma mi ci sono trovata benissimo.

Timur lo ha trovato leggero e super confortevole, pratico e facilissimo da usare. Soprattutto perché, tutta l’attrezzatura di cui si ha bisogno mentre si è in viaggio e si ha poco tempo per filmare il momento perfetto, è disposta in modo strategico nello zaino e vi si accede in poche mosse.

Nell’attesa di provare lo zaino Manfrotto per trasportare il nostro DJI Phantom 4, il modello NX CSC è davvero un modello perfetto se avete un drone più piccolo come il DJI Mavic.

Lo zaino è ideale per trasportare Sony A7, o 79 e tutto il kit del Drone Mavic di DJI. Ci sono spazi laterali con stringhe di sicurezza a cui agganciare un gamble o un cavalletto, per esempio, e uno scompartimento nella parte posteriore che è ideale per le lenti della vostra macchina fotografica, o per riporre oggetti personali. La vaschetta nella tasca posteriore dello zaino è estraibile e questo vi permette due cose: rimuovendola, di fare più spazio nello zaino, in caso ne aveste bisogno; di avere sempre tutto l’occorrente in una stessa vaschetta, da trasferire ogni volta nello zaino che porterete con voi per quello specifico viaggio.

Neanche a dirlo, lo zaino è water repellent, per cui non dovrete preoccuparvi della pioggia (anche se noi lo abbiamo comunque coperto per sicurezza con una cover resistente all’acqua, durante il nostro ultimo viaggio nell’Artico).
Le misure dello zaino sono ideali per superare i controlli in Aeroporto come hand-luggage (bagaglio a mano) e c’è una comoda stringhetta sul retro dello zaino che vi permette di agganciarlo al manico del vostro trolley e di trasportarlo senza fatica.

Peso: 790 gr
Altezza: 45 cm
Lunghezza: 28 cm
Larghezza: 19 cm
Compatibile con i droni: DJI Mavic Pro, DJI Mavic Pro Platinum, Breeze Yuneec, DJI Spark.

Se siete alla ricerca di uno zaino per trasportare lenti e macchina fotografica, e magari anche un piccolo drone per riprese dall’alto, questo qui di Manfrotto è perfetto.
Come sempre, fateci sapere cosa ne pensate e se avete altri suggerimenti.

Voi con quale zaino vi siete trovati bene per trasportare tutta l’attrezzatura fotografica?


In cerca di ispirazione? Date un’occhiata alla nostra guida su Cosa vedere a Lipsia e iscrivetevi al nostro canale Youtube!

Sara Izzi

Writer / Travel & Lifestyle blogger / Featured on National Geographic, EL PAIS, La Repubblica, Huffington Post, ELLE, Forbes... On Instagram: @sara_izzi

Be first to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.