Primo viaggio del 2017: un mese in Asia

0 Shares
0
0
0

Un mese nel Sud Est Asiatico, alla scoperta di due destinazioni incredibili e perfette per iniziare questo 2017 ricco di sorprese.

Primo viaggio del 2017 e prima volta per me nel Sud Est Asiatico. Un’avventura che non è ancora iniziata, ma che mi vede già in fermento e che documenterò sul blog, youtube e FB, e live sul mio account Instagram, giorno per giorno.

Partiamo fra poche ore e non ho messo ancora mano alla valigia. Non sono in ansia, però: questa volta voglio prendermela con calma e lasciare che sia un po’ più il caso, che l’esperienza, a riempire quel bagaglio vuoto di vestiti leggeri e sogni di carta.

Resteremo 16 giorni a Singapore e altri 10 li trascorreremo a Bali, in Indonesia, vedendo se riusciremo a incastrare nell’itinerario anche qualche altra piccola sorpresa.

Per Timur sarà la quarta volta a Singapore (e un po’ mi odia), per me, invece, sarà il primo incontro con questa giovanissima Città-Stato in equilibrio fra tradizioni radicate e tecnologia, multiculturalismo e modernità.
Quello che non vi ho detto è che non ho preparato nessuna lista di cose da vedere. Per cui mi serviranno i vostri consigli e suggerimenti sui luoghi-icona di Singapore e sulle piccole gemme nascoste qua e là. L’unica cosa che sogno di fare per ora è salire sui Super Trees dei Gardens by the Bay e concludere la serata nella piscina del nostro bellissimo hotel.

Non solo sarà la prima volta per me nel Sud Est Asiatico, ma questo sarà anche il primo grande viaggio del 2017 per il team di The Lost Avocado. Tanti battesimi, tante prime volte che già mi mettono allegria e che solleticano il palato (non a caso uso questa metafora, se penso anche solo a tutte le leccornie della cucina asiatica che avrò modo di assaggiare).

Curiosi di seguirci in questo viaggio in Asia? Per quasi un mese vi terremo compagnia fra tuk tuk folli lanciati a grande velocità, tramonti sulla baia e quartieri multietnici in cui si respira l’atmosfera di una little india brulicante di vita, di una chinatown colorata e rumorosa. Vi porteremo alla scoperta di parchi lussureggianti e risaie Patrimonio Unesco, spiagge bianche e templi dorati arroccati su rocce a strapiombo sul mare, gallerie d’arte e cafè alla moda, boutique hotel e riserve super lussuose, foreste e cascate e grattacieli. Un viaggio unico che ci farà tremare il cuore e che vogliamo come sempre condividere con ognuno di voi. Perché voi siete parte del nostro viaggio, voi partite con noi!

indonesia-ubud

indonesia ubud bali

indonesia ubud bali

Potete seguire le nostre avventure qui:
la nostra pagina FB
il nostro canale youtube
il mio account Instagram
account Instagram di Timur.

L’ultima cosa che vi resta da fare è lasciarci un messaggio e suggerirci il posto che assolutamente non dobbiamo perderci a Singapore. Ce ne sarà uno che vi ha fatto impazzire. Dai, che lo segno sulla lista!

0 Shares
7 comments
  1. Ma sei sicura di non esserci mai stata? Sembra già che conosci il posto :) Singapore è piccolina ma ha il suo fascino. Mi dicono che per ogni dieci persone, 7 sono cinesi, due indonesiane ed una indiana. Ma sará vero?;) buon viaggio!!

    1. Prima volta assoluta :) Ma sì, hai ragione, ho letto così tanto, che sembra di conoscerla. Io penso ci siano anche molti Europei, vedremo :)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

You May Also Like

25 Cose da fare a Lanzarote

Cosa fare a Lanzarote? Cosa vedere a Lanzarote? Viaggio alle Isole Canarie: 25 posti da vedere durante una vacanza al mare…