turismo di prossimita italia estate 2020

Cos’è il Turismo di prossimità e come approfittarne

0 Shares
0
0
0

Il Turismo di prossimità è una forma di Turismo di territorio divenuta popolare a seguito della pandemia di Covid-19. Una forma di turismo dedicata all’esplorazione di mete vicino casa e alla scoperta dei territori della propria regione di appartenenza, o delle regioni immediatamente limitrofe.

Un turismo lento e sostenibile, che caratterizzerà le vacanze del 2020 e che ci porterà a prediligere mete italiane, borghi e spiagge da raggiungere in pochi minuti da casa, e principalmente in auto.

Il Turismo di prossimità sarà il trend delle vacanze estive 2020, e contribuirà in parte alla ripartenza del turismo in Italia. I viaggiatori italiani preferiranno restare a casa e visitare parchi e siti archeologici vicini alla propria città, e raggiungereanno le spiagge della costa preferibilmente in macchina, o addirittura in bicicletta. Si eviteranno voli aerei, per via dei pochi collegamenti ad oggi riattivati, ma soprattutto per la paura di contrarre il coronavirus in volo o in aeroporto. Le mete preferite saranno ancora una volta quelle del Sud Italia, dalla Sicilia alla Puglia, passando per la Sardegna e la Campania, e anche Lazio, Toscana e le Marche offriranno soluzioni per vacanze al mare in sicurezza.

Si tenderà a prenotare in strutture più piccole e a prediligere case in affitto con piscina e agriturismi immersi nella natura. Soluzioni ideali per famiglie con bambini o per nuclei familiari più grandi, ma anche per coppie e viaggiatori solitari, e che possano offrire discrezione, comfort, ma soprattutto sicurezza, in un periodo in cui norme igieniche adeguate e distanziamento sociale continueranno ad essere una priorità.

Nonostante divieti e restrizioni a cui dovremo continuare a fare attenzione, il Turismo di prossimità ci offrirà una buona occasione per scoprire finalmente i posti nei dintorni di casa che abbiamo sempre un po’ snobbato, e per metterci suulle tracce dei tanti siti UNESCO, Parchi Nazionali, cammini, laghi, spiagge, paesi e borghi più belli d’Italia.
Il significato di turismo di prossimità risiede proprio nella sfida che questo momento storico ci propone, di rivalutare il territorio, conoscerlo da vicino e viverlo appieno, con rispetto, fiducia e responsabiità. Una sorta di “caccia al tesoro” dei posti “prossimi” a casa che valgono una visita e che ci faranno innamorare ancora una volta (se mai ce ne fosse bisogno) della nostra bella Italia.

Se siete in cerca di ispirazione su dove andare dopo la quarantena e su quali destinazioni italiane scoprire questa estate, di seguito trovate i link alle nostre guide più belle. Quello che possiamo augurarvi è un’estate piena di meraviglie e di ricordi spaciali da custodire.

Turismo di prossimità: le mete da scoprire

 


Se questo articolo sulla definizione di Turismo di prossimità vi è stato utile, potreste essere interessati alle 20 mete per un weekend romantico in Italia e ai trend del turismo del futuro con le 21 Città Europee da visitare nel 2021.

Se carcate ispirazione per le vostre vacanze estive, potreste acquistare “Finalmente Weekend” e scoprire i 52 viaggi per ogni weekend dell’anno.

 

0 Shares
Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

You May Also Like